Questo lavoro racconta un momento di passaggio, una zona di confine. Ho scelto di mostrare una situazione precisa: L'attraversamento delle generazioni di questo momento storico attraverso due azioni: il salto e la rottura di una melagrana.

La sequenza è ambientata su una zona sospesa tra due lembi di terra,(Ponte della Musica,Roma), dove il trascorrere del tempo è dato da un cielo alterato. Inseguito si vede apparire una figura che compie le tre tipiche fasi di un salto in maniera ripetitiva: attesa, rincorsa e salto. La presenza e la rottura stessa del melograno ad una visione più attenta non è altro che l'atterraggio stesso. Questo gesto così d'impatto proviene da un rito Turco di buon auspicio per la vita futura. Tutto il video è accompagnato da un rumore di fondo che non è altro che la vita della città: il fruscio , le macchine, i grilli.

 

This is a work that tell about a moment of transition , it is a border area. I chose to show an accurate situation : The crossing of the generations of this historic moment through two actions: the jump and break a pomegranate. The sequence is set on a bridge (Ponte della Musica , Rome, Italy ), where the passage of time is given by an altered sky. Pursued is a figure that operates through three typical phases of a jump made : wait, run and jump. The jump , the symbolic gesture that shows the generation (RE)ACT, overcoming this historical moment. The jump and the breaking of the pomegranate are essential elements in the video.

The pomegranate is represent creativity , energy and brotherhood between the generations , the first pomegranate falling from the sky is the green light to generations to react. All video is accompanied by a background noise that is no more than the life of the city: the swish , the cars, the crickets.

Video frames | Jump Across the Universe | 2013

watch on Vimeo: https://vimeo.com/120227779

 

© 2019 Federica Di Carlo, all rights reserved